Ultima modifica: 3 Giugno 2020

LE INIZIATIVE DEL P.N.S.D. NEL NOSTRO ISTITUTO

 Animatore digitale

Per l’a.s. 2019/2020 è la prof.ssa Di Palma Gabriella.

In particolare, il ruolo prevede:

 1) FORMAZIONE INTERNA: stimolare la formazione interna alla scuola negli ambiti del PNSD,

2) COINVOLGIMENTO DELLA COMUNITÀ SCOLASTICA: favorire la partecipazione e stimolare il protagonismo degli studenti nell’organizzazione di workshop e altre attività, anche strutturate, sui temi del PNSD, anche attraverso momenti formativi aperti alle famiglie e ad altri attori del territorio

3) CREAZIONE DI SOLUZIONI DIGITALI INNOVATIVE: individuare soluzioni metodologiche e tecnologiche sostenibili da diffondere all’interno degli ambienti della scuola

Team dell’Innovazione

I docenti individuati nel team  sono i prof.ri:

  • Dimagli Alessandra
  • D’Ippolito Pasquale

Ulteriori informazioni sul Piano Nazionale Scuola Digitale cliccando sul seguente link:

http://www.istruzione.it/scuola_digitale/index.html

Il Piano Nazionale Scuola Digitale (scarica il documento)


ATTIVAZIONE NUOVA PAGINA PNSD

Dal 3 giugno 2020 è attiva la nuova area dedicata al Piano nazionale scuola digitale, denominata “PNSD – Gestione Azioni”, che consentirà di gestire, su un’unica piattaforma, le attività connesse all’attuazione delle misure previste dal Piano (presentazione dei progetti, gestione amministrativa e contabile, rendicontazione, richieste di assistenza, etc.). Lo scopo è quello di contribuire a fornire un unico strumento coordinato di gestione per le istituzioni scolastiche e a semplificare i flussi informativi e gli adempimenti.

CIRCOLARE

PNSD-GESTIONE AZIONI

 


FIRMATO_pubblicità PNSD

Il PNSD prevede per il triennio 2019/2022, la realizzazione delle seguenti azioni:

Ambienti di apprendimento innovativi Azione #7

Avendo avuto accesso ai fondi relativi alla promozione e realizzazione di Ambienti di apprendimento innovativi, ossia ambienti e spazi di apprendimento attrezzati con risorse tecnologiche innovative, capaci di integrare nella didattica l’utilizzo delle tecnologie, ci si propone di realizzare uno spazio idoneo a porre al centro la didattica laboratoriale, come punto d’incontro tra sapere e sapere fare.  L’obiettivo è quello di realizzare uno spazio innovativo, utilizzabile da tutti gli studenti del nostro istituto come un laboratorio in grado di arricchire il contenuto della didattica di risorse digitali fondate sulla realtà virtuale e aumentata. I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola. L’auspicio è che dagli spunti offerti in ambito formativo si possano avviare una sperimentazione diffusa e una comunità di pratiche che, all’interno del nostro Istituto, portino a un ampliamento degli strumenti e delle strategie a disposizione dei docenti per la didattica. Sul versante del coinvolgimento degli studenti, attraverso la realizzazione di laboratori con le tecnologie digitali che li vedano protagonisti, si cercherà di aumentare l’offerta di attività extracurriculari e offrire occasioni di riflessione sugli strumenti che il digitale oggi offre a sostegno della autoimprenditorialità.

 

Linee guida per politiche attive di BYOD (Bring Your Own Device) Azione #6

Risultati immagini per azione 6 pnsd BYOD

Il ricorso a politiche attive per il BYOD in ambito educativo viene   espressamente previsto, attraverso una specifica azione, dal Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD). L’obiettivo è quello di promuovere una didattica digitale  basata sull’integrazione dei dispositivi elettronici personali degli studenti con le dotazioni tecnologiche degli spazi scolastici. Agli studenti della nostra scuola sarà consentito per lo svolgimento di alcune attività, sotto la  guida e il controllo dell’insegnante, di accedere al web in classe (attraverso il nome utente della scuola, creato con le app di google) e utilizzare gli strumenti messi a disposizione da Google Suite Education per la didattica e da Office 365. I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola (come la nuova aula multimediale in succursale).

Canone di connettività: il diritto ad internet parte dalla scuola Azione#3

Risultati immagini per azione 3 pnsd canone di connettività

L’obiettivo è quello di essere in grado di fornire, un accesso diffuso, in ogni aula, alla rete wifi. Dovranno essere acquistati i dispositivi necessari ad estendere la rete nei punti in cui il segnale non arriva. I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola (come la nuova aula multimediale in succursale).

Promozione delle Risorse Educative Aperte (OER) e linee guida su autoproduzione dei contenuti didattici Azione#23

Risultati immagini per azione 23 pnsd

L’obiettivo è quello di realizzare una repository per discipline d’insegnamento e aree tematiche a disposizione di tutto    il personale docente dell’istituto per la condivisione del materiale prodotto. Raccolta e condivisione sulla pagina del PNSD della scuola delle attività più significative svolte in formato multimediale. I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola (come la nuova aula multimediale in succursale).

Un framework comune per le competenze digitali degli studenti  Azione#14

Risultati immagini per azione 14 pnsd framework comune

Partecipazione a progetti curricolari della asl riguardanti il corretto uso del web e dei social. Creazione di classi virtuali con le piattaforme di google classroom o weschool I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola.

Alta formazione digitale Azione#25

Risultati immagini per azione25 pnsd alta formazione

Rafforzare la preparazione e la formazione del personale scolastico in materia di competenze digitali, anche attraverso uno sportello digitale curato dall’animatore digitale. Approfondire la formazione riguardante la creazione di blog, Google app, Office 365 Coinvolgere la comunità educativa per la formazione di classi digitali con l’ipad Prevedere una formazione specifica sull’uso di applicazioni  utili  per  la didattica. Partecipare a bandi nazionali riguardanti la diffusione del digitale a scuola e le azioni del PNSD.   Formazione specifica del TEAM Digitale. I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola.

Un galleria per la raccolta di pratiche Azione#31

Risultati immagini per azione31 pnsd galleria raccolta di buone pratiche

Il sito web della scuola è suscettibile di arricchimento sotto vari aspetti. In particolare il PNSD avrà una pagina interamente dedicata all’interno del sito internet dell’istituto, dove si potranno trovare tutti i dati relativi all’attuazione del Piano stesso. Per informare sulle attività della scuola e garantire una comunicazione efficace basata su condivisione, collaborazione, interazione e confronto, il nostro istituto utilizza anche i profili social:  pagina Facebook della scuola; pagina Instagram della scuola; canale YouTube dellascuola. I percorsi formativi proposti dovrebbero permettere agli insegnanti di integrare l’uso degli strumenti digitali nella propria didattica a diversi livelli, secondo le esigenze specifiche e i diversi stili di insegnamento, e di usare in modo consapevole e proficuo le dotazioni digitali della scuola.

Link vai su